WeAre16: Io e Caterina

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Claudio Tedaldi e Atelier del Cartone Animato hanno realizzato per il nostro Festival un omaggio ad una delle figure storie più rappresentative della Storia della città di Forlì: Caterina Sforza, vista attraverso gli occhi di una giovane adolescente. La cui voce (chissà cosa ne penserebbe la nostra Signora) è di una discendente dei Malatesta.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi