Edizione 2014

Palmares 2014

16ORO - Movie Xe tải của bố Mauricio Osaki Brasile/Vietnam
16ORO - Animalab Simulacra Ivana Bošnjak, Thomas Johnson Croazia
16ORO - Cortitalia Tacco 12 Valerio Vestoso Italia
16ORO - Animare Dustin Kristina Jäger Germania
Menzione Speciale-Movie Tout ce que tu ne peux pas laisser derrière toi Nicolas Lasnibat Francia
Menzione Speciale-Animalab Hasta Santiago Mauro Carraro Svizzera
Menzione Speciale-Cortitalia Il Serpente Nicola Prosatore Italia
Premio University Jiminy Arthur Molard Francia
Premio Euroshort Defa e Moghadas Nima Mohaghegh Paesi Bassi
Miglior Documentario Scars of Cambodia Alexandre Liebert Francia
Miglior Soggetto Prins Filip Alexandra Arcari Gimdal - Torbjörn Fraenckel Svezia
Premio del pubblico Superman n'est pas juif Jimmy Bemon Francia
Premio Cortoinloco E Divèri Silvia Bigi Italia
Premio Fedic Piove Francesco Zucchi, Lu Pulici Italia
Premio Corte Tripoli Thriller Giuseppe Marco Albano Italia
Premio Gilberto Giorgetti Nacho Calorro Emilio Sánchez Zaballos Spagna
Premio della stampa Avant que de tout perdre Xavier Legrand Francia
Premio Direzione Artistica Targishi Babaiet Helli Hardy Israele
Migliore Attore Piove Roberto Agostino Italia
Miglior Commedia Gran Futuro Sergio Paton Spagna

01 – L’Associazione Sedicicorto promuove la 11° Edizione del SEDICICORTO International Film Festival, che avrà luogo a Forlì

dal 03-10-2014 al 11-10-2014.

02 – Il Festival prevede 4 sezioni competitive, a cui possono partecipare tutti i cortometraggi prodotti dopo il 01-01-2012, con durata fino a 40 minuti (titoli inclusi) :

a) MOVIE – film internazionali di fiction

b) ANIMALAB – film internazionali di animazione e sperimentali

c) DOCUSHORT – film internazionali documentari

d) CORTITALIA – film nazionali di qualsiasi genere

03 – L’iscrizione è GRATUITA e aperta fino al 05-06-2014 e può essere effettuata seguendo le modalità presenti nei seguenti siti:

– www.shortfilmdepot.com – www.movibeta.com – www.sedicicorto.it – www.festhome.com

Ogni autore può fare più iscrizioni, inviando:

a) film in formato DVD, oppure file con upload

b) una copia della scheda d’iscrizione (Entry Form) firmata per ogni film presentato.

04 – I cortometraggi in lingue diverse dall’italiano devono essere completi di sottotitoli in inglese, francese o italiano, oppure devono essere accompagnati dalla Lista Dialoghi.

05 – L’invio del materiale, a carico del mittente, dovrà essere indirizzato a:

SEDICICORTO Festival

C.P. n°8 S.Martino in Strada

47121 Forlì (ITALY)

06 – L’organizzazione del Festival non è responsabile della tutela dei diritti relativi all’opera presentata. L’autore del film è obbligato a indicare se è iscritto alle liste della SIAE o equivalenti, ai fini della tutela dei propri diritti d’autore.

07 – La giuria del Festival, composta da rappresentanti del mondo artistico e accademico, si occuperà della scelta dei premi e le sue decisioni saranno inappellabili.

La lista dei film selezionati sarà pubblicata sul sito web del Festival entro il 05-09-2014 e i film della lista saranno proiettati nell’ambito del Festival, il cui programma sarà reso visibile sul sito web entro il 05-09-2014.

08 – Il primo premio assoluto (aperto a tutte le categorie in concorso) consiste nel trofeo Lumìn + 500 €

al migliore film di ciascuna delle seguenti sezioni: MOVIE – ANIMALAB – CORTITALIA

I premi in denaro saranno convalidati durante la cerimonia di premiazione solo con la presenza di almeno un rappresentante del film. La giuria si riserva di annullare, variare, integrare premi e menzioni, e ha facoltà di sospendere i premi qualora i vincitori o i rispettivi rappresentanti non si presentino durante la serata delle premiazioni. I premi in denaro saranno inviati tramite bonifico bancario entro 60 giorni dal termine della manifestazione, previo ricevimento delle coordinate bancarie del beneficiario.

09 – Il pernottamento in hotel e il rimborso forfettario della trasferta è offerto solo per le 2 giornate conclusive del Festival in caso di autori italiani e di 3 giornate in caso di autori stranieri, e ne ha diritto un solo rappresentante per ognuno dei film finalisti, salvo deroghe concesse dall’organizzazione.

10 – Con la partecipazione al concorso, l’autore autorizza il trattamento dei dati personali (legge 675/96) contenuti nelle opere e nel materiale complementare; autorizza l’archiviazione delle opere presentate presso la sede dell’Associazione organizzatrice, la quale si impegna a catalogarle e renderle disponibili per tutte le proiezioni, manifestazioni e trasmissioni promosse dalla stessa Associazione, per scopi culturali e non commerciali (salvo indicazione contraria, espressa contestualmente all’iscrizione). La partecipazione al concorso implica l’accettazione integrale delle condizioni esposte. L’organizzazione si riserva il diritto di sospendere o modificare la manifestazione se questo fosse necessario. Il presente regolamento è redatto in italiano e in inglese, in caso di problemi interpretativi fa fede la versione italiana.

11 – Per ulteriori informazioni contattare: info@sedicicorto.it , o 16corto@gmail.com , o mail@sedicicorto.it

Oppure telefonare al n° +39 347 2563211. Si ricorda che tutte le notifiche, unitamente a quanto non espressamente indicato nel bando, saranno pubblicate sul sito web: www.sedicicorto.it

Davide Savelli – Autore e regista televisivo, ha lavorato per i principali canali televisivi italiani, firmando numerosi programmi e documentari e ottenendo riconoscimenti nazionali (menzione giuria Ilaria Alpi) e internazionali (Bafta Awards, Hot Bird Awards). Attualmente vive a Roma e lavora con Rai Cultura, seguendo in particolare le produzioni di Rai Storia. E’ docente di Teoria e tecnica di produzione audiovisiva presso il Corso di laurea magistrale in Mass media e politica dell’Università di Bologna, con sede a Forlì.

Cinzia Spironello è la fondatrice e responsabile vendite di Other Voices, fino ad oggi unico distributore italiano di cortometraggi nazionali e internazionali. Dopo il Master in psicologia della comunicazione e la pubblicazione della sua tesi, ha lasciato l’Italia per andare a vivere in Spagna, dove ha lavorato per molti anni. Tra il 2009 e il 2011 ha coperto varie posizioni al Mecal Film Festival di Barcellona. Nel 2011 si è trasferita a Valencia, dove lavora come Responsabile acquisizioni e Vendite per Some Like it Short. Ha partecipato a fiere, comitati e giurie dei festival internazionali più importanti.

Andrea Iannetta è nato a Roma il 25 gennaio 1982. Ha completato la scuola superiore nel 2001 presso il Liceo T. Mamiani di Roma con voto 82/100. Si è iscritto al corso di laurea in Filosofia dell’Università La Sapienza di Roma. Nel dicembre 2005, ha conseguito la laurea in Filosofia con 110 e lode. Dall’ottobre 2006 al gennaio 2012 ha studiato presso il Film & Television Institute of India in Pune (F.T.I.I.), dove ha conseguito il diploma triennale in Regia.
Jane McDowell lavora per il teatro, il cinema, la televisione e la radio. Ha vinto recentemente due premi come Miglior Attrice al Tokyo Short Shorts International Film Festival Asia e al FILMETS Badalona Film Festival per il cortometraggio The Mass of Men. Tra gli altri, ha interpretato un ruolo da protagonista nel premiato lungometraggio britannico Twelve In A Box e altri ruoli da protagonista in serie televisive e cortometraggi.  Ha letto testi teatrali e poesie per la BBC, ha registrato molti audiolibri e lavora regolarmente come voice artist. Ha una laurea magistrale in  Performance Studies conseguita presso la Central School of Speech and Drama di Londra.

Francesco Saverio Marzaduri, nato a Bologna nel 1977, si è laureato presso il Dipartimento di Arte, Musica e Spettacolo di Bologna con votazione 110/110 con lode e riconoscimento della “dignità di stampa”. È stato organizzatore di forum cinematografici. In qualità di critico collabora presso blog e riviste cinematografiche web e cartacee. Nel 2012 ha pubblicato un saggio monografico intitolato Noul Val – Il nuovo cinema romeno 1989-2009, edito da Archetipo e distribuito dalla casa editrice CLUEB.

Michele Bernardi – Finale Emilia, 1950. Ha frequentato per due anni un corso di animazione professionale presso lo studio di Secondo Bignardi a Modena per poi approdare nel mondo dell’animazione professionale presso la GLM collaborando alla produzione della prima serie della Pimpa di Altan e la Linea di Cavandoli. Ha lavorato per la realizzazione di spot pubblicitari come Barilla Mulino Bianco, Chicco, Ikea Germania, Istat e Pomellato e animato una serie di spot per la trasmissione Rai3. Con i cortometraggi -Djuma- e -Senza Testa- ha conseguito importanti riconoscimenti internazionali.
Eleonora Berra – Specializzata in film di animazione in stop motion, Eleonora Berra esplora tecniche e materiali inconsueti per portare il suo pubblico in mondi surreali e provocatori. Mentre conseguiva la laurea triennale presso la Hochschule Luzern, Eleonora ha scritto, diretto e animato con Delia Hess e Shami Lang un corto animato in stop motion, Partition. In questo corto, due vicini vivono una vita isolata, ignari dell’esistenza dell’altro e separati da un fragile muro di carta. Con il passare del tempo, il muro si deteriora e un giorno appare una luce misteriosa che cambia tutto.

Regina Pessoa è nata a Coimbra (Portogallo) nel 1969. Si è laureata all’Accademia di Belle Arti di Porto nel 1999, anno in cui ha diretto e animato il suo primo corto indipendente, The Night. Nel 2005 ha diretto Tragic Story with Happy Ending e nel 2012 Kali the little Vampire. In tutti i suoi film, vincitori di numerosi premi, ha usato le tecniche più svariate (come piace dire a lei, “dalla pietra al Pixel”).